Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: riecco Sottil, bestia nerissima per gli amaranto

L’ex calciatore amaranto da tecnico è una “sentenza” quando gioca contro gli amaranto

Andrea Sottil ha spesso parlato bene della sua esperienza da calciatore alla Reggina. Da allenatore, però, una serie di circostanze lo hanno reso un po’ più antipatico agli occhi dei tifosi amaranto. Si ricordano, in particolare, le scaramucce in panchina in occasione di un Catania-Reggina dal clima piuttosto elettrico. Erano i play off di Serie C della stagione 2018-2019.

C’è, però un altro motivo che pone il tecnico nella condizione di non essere particolarmente amato a Reggio Calabria: il trend nei confronti diretti. Andrea Sottil ha, infatti, affrontato nove volte gli amaranto, la squadra con cui si è confrontato di più nella sua nuova vita di tecnico. In queste occasioni solo quattro volte gli amaranto sono riusciti a strappare un punto, mentre in ben cinque occasioni hanno dovuto arrendersi all’ex di turno.

Tra queste si ricordano un clamoroso 3-2 con il Siracusa ai tempi della Serie D in cui i siciliani vinsero dopo una gara dominata dagli amaranto e il 2-1 in rimonta della passata stagione subito ad Ascoli nei minuti finali.

Il 2-2 finale del girone di ritorno fu, tra l’altro, la mancata vittoria che cancellò le speranze di accedere ai play off della Reggina di Baroni.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti