Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina-Alessandria parte già in salita

Gli amaranto dovranno rinunciare a due pedine fondamentali della squadra

Lecce-Reggina lascia in eredità agli amaranto la prosecuzione di un alone di negatività che continua a gravitare sull’universo amaranto.  E non solo in relazione alla striscia di risultati negativi, tenuto conto che già ci si proietta alla prossima sfida casalinga contro l’Alessandria.

Sara una grande fondamentale, dato che per gli amaranto non c’è alternativa alla conquista della vittoria per scacciare i fantasmi.  Il match di domenica prossima, però, parte già in salita

Sì, perché Alfredo Aglietti sarà costretto a rinunciare a due giocatori che sono tasselli fondamentali del suo mosaico.  Thiago Cionek e Perparim Hetamaj sono stati, infatti, ammoniti a Lecce  e, diffidati, saranno costretti a saltare il match con i piemontesi.

Il giallo, tra l’altro, è arrivato in una stessa azione:  Dopo uno scontro tra Di Mariano ed Hetemaj, il brasiliano-polacco ha chiesto qualcosa all’arbitro, forse un rosso per un fallo di reazione del leccese.   L’arbitro, però, ha estratto il giallo per tutti e tre, considerato che alle due circostanze rilevate le immagini hanno chiarito essercene una terza: uno scontro dopo il fallo subito generato generato con dolo dal finlandese.

Entrambi i gialli erano probabilmente evitabili, ma di questi tempi nulla va come deve andare.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti