Resta in contatto

News

Reggina, le linee guida per l’accesso al Granillo: serve il Green Pass rafforzato

Il comunicato del sodalizio amaranto in vista del ritorno in campo

La Reggina ha reso note le linee guida per l’accesso allo stadio Granillo per la gara contro il Brescia, in programma sabato 15 gennaio alle ore 14

Ecco la nota dettagliata:

Reggina 1914 ricorda che per accedere allo stadio Oreste Granillo è obbligatorio essere muniti di Super Green Pass, e non sarà più possibile accettare gli eventuali tamponi tramite i quali si ottiene il cosiddetto green pass temporaneo.

Quanto previsto per gli spettatori non si applica, inoltre, ai soggetti di età inferiore ai dodici anni ed ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Il green pass rafforzato si ottiene con:

-Avvenuta vaccinazione

-Avvenuta guarigione dal Covid 19

-Avvenuta guarigione dal Covid 19 dopo la somministrazione della prima dose del vaccino o al termine del ciclo vaccinale

Si ricorda altresì che sarà obbligatorio indossare le mascherine antiCovid modello FFP2. Visto lo schema a “scacchiera” inerente la capienza al 50%, bisognerà prendere il proprio posto seguendo scrupolosamente le indicazioni contenute nel tagliando d’accesso e garantire il distanziamento dalle altre persone, anche se conviventi. Non è, inoltre, consentito consumare cibi o bevande in luoghi chiusi.

Si invitano, infine, i tifosi a presentarsi presso l’impianto con largo anticipo affinché si possano svolgere nel migliore dei modi i controlli di pre-filtraggio e si possa garantire il regolare flusso ai tornelli.

*La Reggina 1914 non è responsabile riguardo eventuali richieste di rimborso dei biglietti avanzate da coloro i quali si dovessero presentare allo stadio Oreste Granillo sprovvisti di Super Green Pass e/o mascherina FFP2.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News