Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Toscano: “Anche senza condizione ci serve la testa giusta. Mercato? Vedremo”

Il tecnico amaranto è tornato a parlare a diverse settimane dall’ultima volta

Il ritorno in campo si avvicina.  All’orizzonte non si profila nessun rinvio per Reggina-Brescia. Gli amaranto hanno ancora dei positivi in rosa, sebbene gran parte dei ventuno abbiano tagliato il traguardo delle negativizzazione dal tampone per il Covid.

Quasi nessuno dei positivi sarà nelle migliori condizioni per la partita con il Brescia, come se non bastassero le problematiche relative ad un avversario fortissimo.

Il tecnico, però, non cerca alibi.  “È una situazione – ha detto Toscano –  un po’ anomala, soprattutto per noi e qualche altra squadra. Se resti concentrato puoi sopperire alla mancanza di allenamento o di condizione che ti ha tolto questo periodo di stop per chi è stato colpito con il Covid. Dobbiamo arrivare con la testa giusta, affrontiamo una squadra che fino alla fine  lotterà per vincere il campionato”.

Gli amaranto, prima di Natale, avevano chiuso con un pareggio nel giorno del ritorno del tecnico reggino. “A Como  – ha ricordato  – abbiamo dato una risposta per riprendere quanto di buono ha fatto questa squadra. Bisogna continuare, a prescindere dal Covid, dell’avversario e delle situazioni contingenti.

“Nelle difficoltà – ha dichiarato il tecnico – si può crescere”.

Parole chiare anche su ciò che di più fa parlare nel mese di gennaio.  “Il mercato  – ha sottolineato il tecnico – lo fanno i calciatori con le loro prestazioni. Sabato finirà il girone d’andata, faremo altre valutazioni. Dove c’è da migliorare cercheremo, con le nostre possibilità, di migliorare le cose. Dove non ci saranno le risorse proveremo a farlo con le idee”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti