Resta in contatto

News

Reggina, la situazione infermeria è già di nuovo preoccupante

Dalla gara con il Brescia arrivano anche problemi di natura fisica per alcuni calciatori

Era abbastanza prevedibile che la Reggina contro il Brescia potesse perdere.  Una lettura che derivava dalle forze in campo, ma anche dalle premesse che accompagnavano la squadra. Moli calciatori avevano fatto due o tre allenamenti nelle ultime settimane.  Questo, da una parte, avrebbe dato problemi rispetto alla competitività contro un avversario forte, dall’altro avrebbe esposto la squadra al rischio infortuni.

E qualche problema fisico puntualmente si è verificato.  Alla fine del primo tempo Toscano è stato costretto a sostituire Lakicevic e Rivas.  Per il primo si è trattato di un colpo al volto che gli ha dato qualche problema visivo nell’immediato.

L’honduregno, invece, dovrà essere valutato. Chi sembra avere problemi più seri dal punto dal punto di vista muscolare è Dimitrios Stavropoulos.  Problemi legati ad eventuali indisponibilità che sono altri grattacapi destinati ad interessare Mimmo Toscano che conta che il lavoro nella prossima settimana possa dare alla squadra la possibilità di essere un avversario credibile per un’altra corazzata come il Monza.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News