Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, testa al Monza: già una defezione certa con criticità annessa

Gli amaranto devono voltare pagina, ma non sarà facile

Piove sul bagnato in casa Reggina a cui, di questi tempi, non va davvero bene nulla. Le ultime novità negative sono, però, un’altra conseguenza del ko subito in casa contro il Brescia.

Contro le rondinelle è intanto arrivata un’ammonizione a Bianchi.  Il centrocampista dovrà saltare  la sfida del Brianteo.  Se si considera che in mezzo gli amaranto non hanno molte alternative e che ancora il mercato non ha regalato un nuovo nome per la linea mediana, Toscano andrà a fare visita ai biancorossi con soli due mediani: Crisetig ed Hetemaj. A meno che non dovessero tornare in auge i nomi di Gavioli, ormai in uscita, e Faty, in attesa di una definizione delle sue prospettive.

Si auspica che qualcosa possa arrivare dalla campagna di rafforzamento, tenuto conto che quando si tornerà in Lombardia sarà passata anche la seconda decade di gennaio.  Considerato che si sapeva che la squadra aveva bisogno di qualche elemento in quella zona del campo, si rischia di dover pagare le conseguenza di una campagna acquisti che ad ormai metà mese non è ancora decollata.

Si auspica che, in tal senso, la prossima settimana possa essere di svolta e possa dare qualche elemento a Toscano, considerato che è arrivato il solo Giraudo, oggi vice Di Chiara.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti