Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: tra i desideri la volontà di diversificazione in attacco

Il club amaranto è molto attivo sia in entrata che in uscita

Gli ultimi giorni di mercato per la Reggina serviranno per compiere sia operazioni in uscita che in entrata.  Soprattutto in uscita il compito di Taibi non sarà facile, ma ci sono i margini per alleggerire la lista over.

Facendo un piccolo riepilogo in entrata: in difesa c’è Aya (oltre a Giraudo), ,a centrocampo Folorunsho e forse Pezzella, sugli esterni d’attacco  Kupisz a cui si dovrebbe aggiungere un esterno under.

Qualora, però, tutti i tasselli dovessero incastrarsi alla perfezione (ad esempio con la tripla cessione di Regini, Faty (?)Ricci e Laribi) gli amaranto punterebbero ad arricchire il reparto d’attacco con un elemento che possa diversificare la batteria di punte. Tranne Menez e l’eventuale adattamento di Rivas, gli amaranto non hanno seconde punte.  Questo potrebbe portare ad un acquisto in quel reparto, particolare che diventerebbe più significativo qualora nella testa di Stellone dovesse farsi strada l’ipotesi di un 4-3-1-2 .

In attacco, tra l’altro, sono sempre in bilico le posizioni di Tumminello e Denis, per il quale l’agente ha lasciato intendere che fino al 31 sera tutto potrà accadere.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti