Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Folorunsho: “A gennaio è stato faticoso tornare, Reggio per me è una città speciale”

Il centrocampista è stato molto cauto in vista di una possibile permanenza a Reggio dopo il 30 giugno

“Già questo ritorno è stato faticoso”. Lo ammette Michael Folorunsho che, a gennaio, riabbracciare la Reggina gli è costato molta fatica nel farsi sentire.  Lo fa da ospite della trasmissione di Reggina Tv quando gli si chiede quante siano le possibilità di vederlo con la maglia amaranto nella prossima stagione.  Il suo cartellino appartiene al Napoli e non sarà solo lui a decidere.

“Ci è voluto – ha ricordato –  molto per riuscire a tornare. Non me la sento di dare la mia parola come l’anno scorso, perché sono uno che ci tiene a queste cose e se non riesco a mantenerla mi dispiacerebbe. Reggio per me è una città speciale, ma non so quale sarà il mio futuro”.

Lo volevano squadre che lottavano per obiettivi più importanti. “Non mi interessava  – ha ricordato – in quale parte della classifica fosse la Reggina. Reggio mi ha accolto in un momento difficile della mia carriera. Mi ha fatto tornare il giocatore che ero prima, è stato un onore tornare qui, riabbracciare tutti”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti