Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: 13 anni fa la retrocessione matematica dalla Serie A e l’ultima volta all’Olimpico

Quasi tre lustri da quando gli amaranto hanno lasciato la Serie A

Non  è tempo per i ricordi. In casa Reggina c’è sicuramente altro da pensare, ma per i tifosi può essere utile volgere lo sguardo indietro e ricordare cosa accade il 20 maggio del 2009.

La Reggina giocava per l’ultima volta all’Olimpico di Roma. Un gol di Mauro Zarate decise la sfida tra i biancocelesti e gli amaranto che in quella giornata conobbero il destino di dover tornare in Serie B. Era la seconda retrocessione, a otto anni di distanza da da quella del 2001.  Si immaginava potesse esserci un pronto ritorno in massima serie vista la dimensione che il club acquisito (reduce da sette stagioni in massima serie), ma poi andò diversamente. Prima con l’annata fallimentare con la squadra che era guidata da Novellino e che da corazzata designata rishiò di retrocedere. E poi con quel maledetto gol di Rigoni a Novara nei play off per la massima serie.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti