Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: i giri del motore cominciano a salire

Dopo il 31 maggio, come previsto, si entra nella fase calda per l’iscrizione

Per iscriversi al prossimo campionato la Reggina ha necessità che qualcuno immetta liquidità nelle casse societarie. Questo potrà avvenire contestualmente ad un cambio di proprietà. Non è detto che questo non debba arrivare in un momento successivo, magari dopo un preliminare e con una fase intermedia in cui si potrà comunque far fluire risorse verso il club.

C’è, però, comunque necessità di fare in fretta. Questo perché bisogna rateizzare il 70% dei debiti e le prime indiscrezioni segnalano che da parte dell’Agenzia delle Entrate sarebbe  arrivata più di un’apertura. La dilazione sarebbe lunga ed è probabile che sia stata propiziata dall’aver fatto presente che c’è in corso un avviato discorso per la cessione del club.

I giorni che arriveranno dopo la Festa della Repubblica serviranno per scremare i diversi interessi arrivati per la società e concentrarsi su chi vuole agire concretamente. C’è un gruppo imprenditoriale che appare più avanti di altri, ma non è ancora il tempo di giocare a carte scoperte. L’esistenza di interlocutori che vogliono diventare acquirenti è stata confermata anche da figure istituzionali, ragion per cui che al netto della riservatezza non ci sono più dubbi rispetto al fatto che la Reggina suscita interesse (e non poco).

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti