Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Non solo Reggina, Codacons contro Dazn “Il problema è la Lega Calcio”

Il presidente dell’associazione dei consumatori tuona contro gli aumenti annunciati

L’annunciato aumento degli abbonamenti da parte di DAZN sta scatenando un vespaio di polemiche oltre che di disdette da parte degli utenti.

Anche Carlo Rienzi, presidente del Codacons ha detto la sua intervenendo a “Punto Nuovo Sport Show” sulle frequenze di Radio Punto Nuovo “L’esposto contro DAZN? Il problema è la Lega Calcio. Non si dà per contratto i diritti televisivi senza fissare delle regole. Avrebbero dovuto e dovrebbero dare dei paletti sulle tariffe. Siamo molto arrabbiati, abbiamo mosso i nostri passi. Speriamo che DAZN torni sui propri passi, perché è una decisione assurda. È una struttura tecnologica che non può vantare alcun aumento di costo della produzione”.

E ancora “Sky e DAZN usano i consumatori come carne da macello, questo non va bene. Ci vuole una vera concorrenza. Questi elementi approfittano delle crisi, pandemiche e legate alla guerra, per speculare. Come il panettiere aumenta il costo del pane, così aumentano anche loro. Tanto pensano: ora, chi se ne accorge? E invece no, è sbagliato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News