Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Reggina non ci ha creduto, lui si prende B e rinnovo: la consacrazione di Curto

L’ex difensore amaranto, classe 1999, si è conquistato i Cadetti sul campo e ora si giocherà le sue carte

Marco Curto è una delle meteore amaranto degli ultimi anni. Approdato a Reggio Calabria nell’estate 2018, lo staff tecnico dell’epoca non ci ha creduto troppo e lui ha fatto il mesto ritorno all’allora casa madre, l’Empoli, che poi lo ha lasciato libero per la Virtus Verona prima e la Sudtirol poi.

Nell’estate del 2020 approda nella matricola altoatesina con cui colleziona 72 gare tra campionato e coppe con una rete e un assist, di cui 37 nella scorsa stagione (30 in campionato con una rete), con il sugello del salto in B.

Adesso la Sudtirol gli ha concesso il rinnovo sino al 2024 e Curto potrà giocarsi le sue carte in serie B:

F.C. Südtirol è lieto di comunicare il prolungamento del contratto di Marco Curto. Il precedente accordo sarebbe scaduto al termine della prossima stagione, ovvero il 30 giugno 2023. Il 23enne difensore centrale napoletano, maturato calcisticamente nell’Empoli, ha sottoscritto il rinnovo con nuova scadenza fissata al 30 giugno 2024.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News