Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, finisce una stagione pazzesca: dal sogno Serie A alle porte dell’Inferno spalancate

Il 30 giugno, come ogni anno, segna la fine della stagione calcistica

Dall’1 luglio 2021  al 30 giugno 2022. Si tratta dei due margini della stagione calcistica 2021-2022, un arco temporale che ha visto i colori amaranto viverne praticamente l’equivalente di tre o quattro vite calcistiche.

Dopo la vittoria nel derby a Cosenza e il primato in classifica sembrava prefigurarsi una stagione di vertice e addirittura la possibilità di raggiungere l’Olimpio del calcio. Poi, però, qualcosa si è inceppato. Quattro punti in undici partite, gli spettri della retrocessione in Serie B e il terremoto di maggio.

Tutto lasciava intendere che, ad un certo punto, il calcio a Reggio fosse pronto a vivere un’altra fase di decadimento. Le porte dell’inferno erano praticamente spalancate, ma poco prima che si varcasse la soglia si è riusciti ad evitare il peggio.

L’1 luglio inizia la nuova stagione e la Reggina sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B. Ed è una conquista da difendere.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti