Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Reggina, Cionek e la sfida del cuore contro il Palermo: “Ricordi bellissimi, sarà derby combattuto”

Le parole del centrale polacco in vista della partita contro i rosanero di Corini

Reggina-Palermo è la sfida del cuore per Thiago Cionek. Il difensore amaranto, nuovamente punto fermo della squadra anche sotto la gestione targata Filippo Inzaghi, ha indossato la casacca rosanero in 50 occasioni tra il gennaio 2016 e il gennaio 2018, debuttando anche in serie A. Era il Palermo di Zamparini, ma il calciatore polacco, interpellato da Gazzetta dello Sport, sottolinea il legame con la piazza rosanero:

Mi porto dietro ricordi indimenticabili e tante emozioni positive. È stata la mia prima esperienza in A, con il raggiungimento di una permanenza incredibile, con i 40 mila del Barbera contro il Verona a spingerci per l’intero match. Grazie al Palermo ho disputato l’Europeo con la Polonia. La stagione successiva, invece, non è andata bene con la retrocessione in B. Nel 2018 lasciai il Palermo al primo posto, accettando la proposta della Spal“.

Continua Cionek: “Sarà la prima volta da ex sfida molto particolare per me, ma darò il massimo per i colori amaranto. Troveremo una squadra arrabbiata per la sconfitta interna con l’Ascoli e va affrontata con massimo rispetto e attenzione. Hanno allestito una rosa importante con obiettivi ambiziosi. Prevedo un derby molto combattuto, ma attenzione al fattore orario perché giocheremo alle 14 e farà molto caldo, bisognerà interpretare e gestire bene i 90 minuti“.

Fattore campo che potrebbe risultare decisivo. “Siamo circondati da tanto entusiasmo e cercheremo di dare seguito alla vittoria sul Sudtirol. Vogliamo quanta più gente possibile, per vivere insieme questa nuova avventura“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News