Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: stavolta Inzaghi dovrà scegliere, anche in linea di continuità

Il tecnico amaranto, fino ad ora, ha sempre privilegiato la linea della continuità nelle scelte di formazione

Filippo Inzaghi fino al momento ha scelto la linea della continuità. Dopo  i primi undici schierati contro la Sampdoria, il tecnico ha rinnovato la line up iniziale soltanto dopo la sconfitta di Terni. Da quel momento in avanti sono arrivati gli inserimenti di Di Chiara, Majer e Canotto  e uno schieramento titolare che è mutato solo a Pisa.

Il cambiamento è stato l’effetto della squalifica di Cionek. E proprio nel settore di difesa, anche proseguire su una linea di continuità, presuppone la necessità di una scelta. Il tecnico dovrà scegliere se ripartire da Cionek o se proseguire con Camporese che a Pisa non ha demeritato.

Il rientro dalla squalifica dell’ex Spal potrebbe, però, non essere l’unica scelta in gradi di sollecitare i dubbi del tecnico. Anche perché più passano le settimane e più anche gli ultimi arrivati si integrano nel gruppo. La sensazione è che comunque, con la pausa alle porte, l’unico dubbio reale potrebbe davvero riguardare chi schierare sulla linea dei centrali difensivi nel ruolo di marcatore destro al fianco di Gagliolo.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti