Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina-Cittadella, Donnarumma: “Non doveva andare così, sapevamo che ci avrebbero aspettato”

L’esterno dei granata ha commentato la sconfitta subita a Reggio dai suoi

Daniele Donnarumma è un calciatore che da diversi anni si incrocia con la Reggina. Fu lui a crossare per Orlando in un Reggina-Messina finito 0-1 e deciso da un colpo di tacco dell’allora attaccante peloritano. Fu una partita beffa, dato che al Granillo gli amaranto di Ciccio Cozza dominarono in lungo e in largo. Era il 2014.

Per molti anni Donnarumma è stato avversario degli amaranto soprattutto con la maglia del Monopoli, dove si era consacrato come uno dei migliori esterni della Serie C. La Reggina ha provato anche a prenderlo più volte senza che, però, Massimo Taibi abbia mai trovato le condizioni per acquistarlo.

Oggi gioca nel Cittadella e proprio lui, ai microfoni de Il Mattino di Padova, ha commentato la sonora sconfitta subita dai granata in riva allo Stretto.

Avevamo – ha dichiarato –  preparato la partita sapendo che la Reggina ci avrebbe aspettato per colpirci con le ripartenze, ma non siamo stati bravi nelle scelte, forzando un po’ troppo le giocate, risultando poco cattivi nei contrasti e arrivando spesso in ritardo sulle seconde palle. Tutte cose abbastanza inusuali per noi che in genere abbiamo proprio nell’aggressività un marchio di fabbrica. A Reggio si può perdere, ma non doveva andare così”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti