Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Quattro clean sheet nelle quattro vittorie consecutive della Reggina

Gruppo amaranto devastante non solo nel reparto avanzato

Se in avanti la Reggina dà spettacolo grazie alle giocate di Menez e Rivas, agli inserimenti di Fabbian e Majer, alle sgroppate di Canotto e soprattutto al cinismo dell’intera rosa sotto porta, non vanno trascurati i meriti del reparto arretrato amaranto.

La squadra di Inzaghi non è solo una cooperativa del gol ma anche un muro invalicabile in difesa. Dopo il gol preso all’esordio in casa della Spal (1-3) e quello costato la sconfitta in casa della Ternana (1-0), la Reggina non ha più subito una rete.

Quattro vittorie consecutive nelle ultime quattro gare ma soprattutto quattro partite senza subire neanche un gol. 4-0 al SudTiol, 3-0 al Palermo, 0-1 a Pisa e 3-0 al Cittadella per quella che è la miglior difesa del torneo davanti al Frosinone, che di gol ne ha subiti 3.

Un muro invalicabili garantisce sonni tranquilli a Colombi, comunque sempre pronto quando chiamato in causa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News