Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: Hernani tra le pedine importanti e Inzaghi le sta facendo muovere al meglio

Le scelte del tecnico si sono rivelate azzeccatae contro il Cosenza

Fuori Crisetig. In qualsiasi squadra di calcio quando viene estromesso dalla formazione titolare il regista fa sicuramente notizia. Lo ha fatto Filippo Inzaghi che contro il Cosenza ha tenuto fuori il capitano, scegliendo una formazione in cui Majer agiva davanti alla difesa.

Una volontà precisa per controllare i movimenti sulla trequarti degli uomini di Cosenza, ma anche e soprattutto per spostare gli equilibri del gioco. Hernani, giocando in posizione più laterale, poteva essere un regista defilato, in grado di avere più libertà nel muovere il gioco. E così è stato, considerato che il brasiliano è stato uno di quegli uomi che maggiormente ha saputo dare respiro alla manovra(Assieme ad esempio a Ricci).

La Reggina ha scoperto un altro elemento di qualità, grande portatore di palla e dal passo felpato quando ha la sfera ai piedi. Non è un grande  interditore e in qualche occasione (poche a dire il vero), si è visto. Ma ogni partita può avere situazioni diverse da valutare e scelte da fare.

Inzaghi, fino al momento, ne ha sbagliate poche. E la prestazione di Hernani contro il Cosenza (la prima) ne è stata un fulgido esempio.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti