Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Fabbian: “Penso solo alla Reggina, apprezzo tanto l’affetto del pubblico”

Il giovane centrocampista ha parlato  e toccato diversi punti

Si parla molto di Giovanni Fabbian in queste settimane. Il classe 2003 in forza alla Reggina ha già segnato quattro reti ed è il capocannoniere degli amaranto.

Lui, però, di mestiere fa il centrocampista, abbinando qualità e quantità. L’ambizione non manca, il diciannovenne parlando ai microfoni di Video Touring ha dimostrato di avere i piedi per terra.

“Lavoro – ha dichiarato – – giorno dopo giorno, mi impegno a dare il massimo e tengo i piedi per terra. In questo momento ho in mente solo di fare bene con la Reggina. Posso migliorare sotto tanti aspetti, ho 19 anni e ho tanta strada davanti. Non sono un giocatore completo”

E lo Stretto può essere il suo trampolino di lancio. “A Reggio – ha rivelato –  mi sto trovando bene. Non ero mai stato in Calabria fino ad agosto. Sono veramente contento anche dell’affetto del pubblico e delle persone. Lo sento e apprezzo veramente tanto”.

Le ultime sconfitte non hanno scalfito la fiducia della Reggina e di Fabbian. “Quando parti con l’idea di vincere – ha ricordato Fabbian – e subisci gol quasi subito può diventare frustrante. La mentalità giusta, però, è quella che adottiamo ogni giorno in allenamento ed in partita. Il campionato è lungo, cercheremo di migliorare. Dobbiamo ripartire dalle nostre potenzialità e consolidare quello che abbiamo di buono”.”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti