Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: ecco perché Hernani piace tanto ad Inzaghi. Il brasiliano si prepara ad una gara particolare

Il centrocampista a Cagliari ha dato segnali di crescita della condizione

Non è stato subito eccezionale l’impatto di Hernani  da titolare con la Reggina. Escludendo il match contro il Cosenza, prestazioni come quelle di di Parma e nel match con il Perugia avevano fatto un po’ storcere il naso.  Al punto che ci si chiedeva come mai lo si continuasse a preferire a Crisetig.

Anche Inzaghi sa che con il capitano in regia e Majer mezzala la squadra acquisisce maggiore copertura. Ma sa anche che il brasiliano ha potenzialità per dare filo da torcere alle fasi difensive avversarie. Ha geometrie, ha tiro dalla distanza, ha capacità di inserimento, batte bene i calci piazzati, ha anche colpo di testa.

E soprattutto se ci sono squadre che non pressano in maniera asfissiate, come accaduto a Cagliari, ha tutte le armi per far valere la sua qualità tecnica. In Sardegna ha battuto l’angolo da cui è scaturito il gol di Gagliolo ed è andato vicino al gol, benché potesse fare meglio sulla grande occasione avuta.

Per tutti questi motivi Inzaghi ritiene il brasiliano una risorsa da sfruttare. Non a caso si è speso al massimo per averlo in estate, convincendolo in prima persona. Anche con il Genoa per lui si profila una conferma da titolare e si tratterà di una gara particolare.  Sarà un ex, avendo disputato 18 gare in Serie A nella passata stagione con la maglia dei grifoni.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti