Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina, Taibi: “Inzaghi e i ragazzi: lavoro straordinario. Aspettiamo Santander e Galabinov”

Il direttore ha parlato nel corso della trasmissione “11 in campo” su LaC

“I ragazzi stanno facendo con Inzaghi un lavoro straordinario, con alla base il lavoro del nostro patron Saladini. Non ci aspettavamo un campionato a quote così alte, ma proveremo a restarci”.

Il proposito di Massimo Taibi è chiaro, benché a lungo si sia detto che la Reggina vuole giocare senza pressioni. Arrivati in ballo, si vuole ballare.

Anche con l’ausilio di forze fresche. Il direttore sportivo ne ha parlato da ospite della trasmissione “11 in campo” su LaC.

Un nuovo rinforzo dovrebbe essere in arrivo dall’infermeria. “Quando  – ha rivelato il direttore sportivo – noi abbiamo preso Santander, sapevamo che avremmo dovuto aspettare. Purtroppo si è stirato quando era quasi pronto. Lo stiamo aspettando. Credo che con il Benevento sarà a disposizione e starà a lui dimostrare che si tratta di un giocatore importante”.

E, a proposito di centravanti, il paraguaiano non è l’unico “rinforzo” per la prima linea in arrivo. “Aspettiamo  – ha ricordato il ds – anche Galabinov.  Insieme a Gori potremmo avere tre giocatori incredibili”.

Poi spazio anche per un’emozione. Quella provata ricevendo un coro dai sostenitori al Penzo. “A Modena e a Venezia – ha rivelato Taibi –  i tifosi mi hanno chiamato e non ti nascondo che mi ha emozionato il coro che mi hanno fatto. Sono qui da cinque anni, abbiamo centrato risultati importanti e speriamo di ottenerne altri”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti