Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Brescia-Reggina: classica tra nobili provinciali, amaranto a secco di vittorie al Rigamonti da 11 anni

Si giocherà la paritita numero 46 tra le due squadre

Per quanto distanti geograficamente, quella tra Reggina e Brescia può essere considerata una “classica” tra provinciali. La sfida si è giocata tante volte, per effetto della comune lunga militanza nella serie cadetta negli ultimi trent’anni. A cui si aggiungono gli anni in cui entrambe militavano in A.

Nel complessono sono ben 45 i precedenti. 12 le vittorie amaranto, 18 i pareggi e 15 le affermazioni lombarde.

Sul bilancio, tra l’altro, gravano le due sfide della passata stagione. All’andata i lombardi, guidati proprio da Inzagthi, vinsero al Granillo contro una Reggina devastata dalle indisponibilità legate al Covid. E chi andò in campo lo aveva fatto dopo una ventina di giorni senza allenamenti in gruppo.

Al ritorno, invece, l’ultima giornata si giocò con una squadra amaranto senza nulla da chiedere al campionato e appena travolta dai fatti extra-campo che in estate hanno fatto rischiare la non iscrizione.La Reggina proviene comunque da una serie di tre sconfitte consecutive contro le rondinelle.

L’ultimo successo amaranto in Lombardia risale al 29 ottobre 2011. Fu la Reggina di i Breda ad imporsi con le realizzazioni di Ceravolo, Nicolas Viola e Ragusa. L’ungherese Kovacsik in qeulla partita parò due rigori: uno a Feczesin e l’altro a Budel.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti