Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Brescia-Reggina: un solo precedente tra Clotet ed Inzaghi

La sfida tra amaranto e rondinelle mette di fronte anche i due allenatori

Domenica al Rigamonti tra Brescia e Reggina va in scena anche la sfida tra i due allenatori. Pep Clotet da un lato, Pippo Inzaghi dall’altro. Il primo ha racconto l’eredità del primo sulla panchina delle rondinelle. E c’è un solo precedente tra i due, risalente alla passata stagione.

Era uno Spal-Brescia e l’allenatore spagnolo era in sella alla squadra emiliana. Su quella lombarda c’era, invece, Pipppo Inzaghi. Quest’ultimo inflisse all’avversario un 2-0 a domicilio firmato da Matteo Tramoni e Dimitri Bisoli.

Allenatori diversi. 4-3-3 per Inzaghi, 4-4-2 per il tecnico del Brescia. Lo dimostra anche il fatto che, complice anche qualche partenza, Clotet sta dando spazio a calciatori che con Inzaghi giocavano poco. I padroni casa punteranno, dunque, anche sulla voglia di qualche giocatore desideroso di dimostrare davanti al suo vecchio allenatore che forse avrebbe mertitato qualche minuto in più.

Motivazioni, ovviamente, di corredo, rispetto a quelle già esistenti per una gara che vale molto per la classifica. Senza dimenticare il fatto che per la Reggina c’è d affrontare una squadra che non perde in casa da praticamente un anno. Di sicuro il match sfugge ad ogni pronostico.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti