Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina, come Inzaghi utilizzava Nicolas Viola a Benevento

Il centrocampista è un obiettivo del club amaranto

Nicolas Viola è un obiettivo della Reggina. Per il centrocampista di Taurianova ci sono una serie di motivi che rendono probabile il suo ritorno in riva allo Stretto. In primis il suo affetto verso la maglia amaranto, ma anche il fatto che il Cagliari potrebbe non opporsi ad una sua eventuale cessione,

Il centrocampista è, inoltre, un giocatore bandiera e questo rende facile il suo inserimento in rosa.  Non serve liberare una casella over per poterlo inserire in organico.

Si tratta di un elemento gradito a Pippo Inzaghi che, a Benevento, ha saputo trarre il meglio dalle sue caratteristiche. Il tecnico, nella stagione dei record nel Sannio, non l’ha mai utilizzato da regista  o da uomo davanti alla difesa.

Viola è stato quasi sempre mezzala nel terzetto di centrocampo completato da Hetemaj e Schiattarella. Sia a destra che a sinistra. Per intendersi agiva come Hernani e Fabbian, facendosi valere in proiezione offensiva con gol dal limite e inserimenti. Il suo arrivo servirebbe a garantire un uomo in più nella notazione dei centrocampisti, con caratteristiche diverse e considerato che ci sarà da attendere per riavere Obi. Numericamente sostituirebbe proprio il nigeriano, benché siano calciatori differenti.

Senza dimenticare le capacità balistiche del calciatore.

 

 

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti