Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: l’urlo del Granillo 75 giorni dopo. Non il pubblico delle grandi occasioni, ma una grande Curva

La vittoria contro la Ternana restituisce la gioia del successo casalingo

Ne è passato davvero tanto, troppo tempo, dall’ultima vittoria della Reggina al Granillo. Un fatto su cui c’era anche della casualità, se si considera come era maturato il pareggio contro il Benevento o la sconfitta contro la Spal.

Da quel 7 novembre era quasi passato il messaggio che quella di Inzaghi fosse una squadra da trasferta. I dati, però, erano un po’ ingannevoli e la vittoria contro la Ternana ha cancellato la sensazione.

Dopo 75 giorni il Granillo è tornato a ruggire. L’ultimo successo nella data indicata risale alla sfida con il Genoa, diretta concorrente degli amaranto. Lo ha fatto con una cornice di pubblico non da record, benché 8500 spettatori rappresentino un dato lusinghiero in rapporto al bacino d’utenza.

Tuttavia, per quasi tutti i 90 minuti si è assistito al consueto grande sostegno da parte del cuore del tifo: la Curva Sud. Una spinta importante, culminata con il consueto abbraccio con la squadra a fine partita.

E, a dire il vero, non era mai mancato l’approvazione della tifoseria nei confronti della squadra, ringraziata per l’impegno anche dopo delle sconfitte immeritate.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti