Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina verso il Frosinone, la squadra torna in campo mercoledì

Quattro i giorni di riposo concessi dopo il ko casalingo contro il Brescia

La Reggina di Inzaghi tornerà in campo solo nella giornata di mercoledì, dopo aver usufruito di fatto a ben quattro giorni di riposo.

Il tecnico ha concesso al team di staccare la spina considerando la condizione psico-fisica della formazione amaranto e in vista del rush finale del torneo cadetto, che teoricamente potrebbe consegnare alla squadra calabrese i playoff promozione.

Teoricamente poiché c’è ancora in ballo la questione legata alle vicenda extracampo, che potrebbero privare ulteriormente la squadra di altri punti: ma questo si vedrà.

Domenica dovrebbe invece esserci la partenza alla volta del Lazio, mentre lunedì 1 maggio, ore 20.30, è in programma Frosinone-Reggina.

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Come si allenano per vedere lo schifo della partita con il Brescia? Per poi a fine partita sentire Inzaghi dire hanno vinto le loro motivazioni per andare in A e noi siamo arrivati scarichi per via delle tante cose extracalcio. Stativi a Riggiu.

Anna
Anna
11 mesi fa

Il giusto premio per dei ragazzi che si sono impegnati al massimo dal minuto 75 in poi dopo che il pubblico si è rotto i c…….i a vederli giocare ,

Renato
Renato
11 mesi fa

Una tifoseria come la nostra, appassionata, che segue in massa la squadra in trasferta non merita tutte le umiliazioni di questi proprietari barboni degli ultimi anni. Possibile che a nessun imprenditore serio interessi una piazza storica come Reggio ?

Dimitrios
Dimitrios
11 mesi fa
Reply to  Renato

Ma in realtà non possiamo sapere se sono “barboni” o meno. Sicuramente meriteremmo una comunicazione seria. Sembra non vogliano parlare eppure credo che meriteremmo delucidazioni visti i sacrifici economici e non che facciamo nel seguirla in tutta Italia (dove per carità é un piacere per noi). Non lo so ci sono alcune dichiarazioni ad esempio “avevamo acquistato Forte” “i soldi li abbiamo ma non ci fanno pagare” che alla luce delle motivazioni del tfn andrebbero spiegate. Tutto qua. Dopodiché siamo in questa situazione per colpa di Gallo non dimentichiamolo mai. Credo che vista la situazione ogni giorno qualcuno della società dovrebbe rilasciare dichiarazioni e invece non parla nessuno e diciamocelo pure, il mancato acquisto dell’Arezzo del Perugia del Cosenza, la situazione creata a Lamezia dal “nostro” patron qualche dubbio lo lascia….non ci resta che attendere e sperare per il meglio

......
......
11 mesi fa
Reply to  Dimitrios

Per Forte hanno proposto :
al Benevento di pagare il cartellino ( 1 mil. ) l anno prossimo ,
al giocatore un contratto al minimo federale ( 1200 euro ndr. )fino al 30 giugno con la promessa di “ mettergli tutti i soldi nel contratto dell anno prossimo .”
Chi avrebbe accettato una proposta del genere secondo voi ?

Renato
Renato
11 mesi fa
Reply to  Dimitrios

È giusto quello che scrivi > nessuno fa il tifo contro il proprietario > ma c’è troppo silenzio in società e non è di buon auspicio. Almeno ci dicano di che morte dobbiamo morire e se dobbiamo morire. Cmq un briciolo di fiducia in Saladini e soprattutto nel dottor Cardona io ancora ce l’ho

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Con calma …

Articoli correlati

Fanno parte della lista anche i giocatori non al top a causa di un virus...
Diversi dubbi per il tecnico in vista del derby tutto reggino, tanti i gicoatori in...
Da qualche settimana Trocini ha entrambi gli attaccanti a disposizione...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina