Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Borrelli-Insigne, Reggina sotto di due gol dopo 45′ a Frosinone

Dopo la rete di Borrelli una follia di Cionek regala il 2-0 dal dischetto

Primo tempo da dimenticare per la Reggina. Il Frosinone passeggia sugli amaranto nei primi 45 minuti della gara dello Stirpe che potrebbe valere la serie A con tre turni d’anticipo per i ciociari.

Il gol di Borrelli, pallonetto di testa su cross di Cotali, dopo 28′ minuti spiana la strada alla squadra di Fabio Grosso che legittima il proprio vantaggio con il passare dei minuti.

Ci pensa poi Thiago Cionek a regalare il raddoppio al Frosinone. Follia inspiegabile del difensore brasiliano che rifila una manata in area a Caso. Prontera non lo vede ma la cosa non sfugge al Var che lo richiama. Rivista l’azione il direttore di gara non può fare altro che assegnare il rigore alla formazione di casa e rifilare il cartellino rosso al difensore.

Dal dischetto Insigne non sbaglia e porta la sua squadra ad un passo dalla A.

Sotto di 2 gol e con l’uomo in meno il secondo tempo si prospetta tutt’altro che facile per la Reggina.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News