Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, Bandecchi: “Per Reggio una società solida. Obiettivo Serie C”. Con lui anche My Energy, Taibi e Belardi

L’imprenditore livornese ha parlato alla Gazzetta del Sud

Stefano Bandecchi ha parlato al quotidiano, sottolineando che non avrebbe più voluto occuparsi di calcio. Per Reggio Calabria, però, è pronto a fare un’eccezione ed è pronto a farlo con i fatti.

Presenterà, infatti, un manifestazione d’interesse sponsadnone un’altra che aveva già avviato persino il progetto tecnico.

“Sono il garante – ha spiegato –  di una società che vuole dare a Reggio una squadra solida, senza i problemi avuti fino ad ora. L’obiettivo è portare la Reggina in Serie C. Ogni campionato però è difficile. L’ho imparato sulla mia pelle”.

Bandecchi e Unicusano (impegno al 50%) si uniscono a My Energy, società milanese che – secondo quanto riportato dal quotidiano – acquisirà il 25% del pacchetto azionario, con il 25% lasciato ad altri imprenditori reggini.

Tanta regginità nell’azienda di San Donato Milanese in grande crescita nei fatturati e operando nel campo del fotovoltaico. “Il Ceo – scrive la Gazzetta del Sud – è l’ingegner Simone Foti, mentre l’ingegner Antonio Praticò è il sales manager”. Confermati anche Taibi a Belardi come cardini del progetto tecnico.

Attese anche altre manifestazioni d’interesse: una dell’imprenditore campano Francesco Agnello, una di un imprenditore siciliano con un progetto importante a attenzione ad una possibile sorpresa mai venuta fuori che Gazzetta del Sud definisce “mister X”.

Alle 13 si apriranno le buste e già in serata potrebbe arrivare la decisione del sindaco Brunetti.

Subscribe
Notificami
guest

84 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Con bandecchi rimarremo coi fichi secchi … 🤨🙈👎🏿

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Volete proprio mettervi nei guai evidentemente …. Questo personaggio è solo un pagliaccio che vi porterà alla rovina definitiva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E ora che dimetta prima poi fa la botta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Occhio che questo fa danni grossi….
Ma si ricordi che da buon ternano Reggio non è terni li ti fanno le scarpe
Sta cercando sempre più popolarità per avere maggior visione e successo in politica il sindaco sputacchione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Attenti che si porta anche Ferrero 🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sulla base dei commenti, vi dico che a questo punto, non vi resta altro che aspettare l’anno sabbatico. Come qualcuno aveva suggerito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Speriamo che rimani a Reggio Calabria così non fai più danni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci mancava un massone e siamo apposto 😡😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sicuramente passate dalla padella alla brace

Olè
Olè
5 mesi fa

Sono contento che intorno alla Reggina non si sia creato il deserto anzi, temo però che le prime avvisaglie dei diffidati liberi possano farci aprire gli occhi!!
Siamo sicuri di meritare una seconda chance????
Già sento voglio questo e voglio quell’ altro, tutto giusto e comprensibile, ma mi auguro che non ci si attacchi ai futili motivi per disertare lo stadio, sappiamo tutti che il primo anno non si chiamerà Reggina, sappiamo tutti che se dovesse vincere la corsa Bandecchi sarà un traghettatore, ma questo non vuol dire nulla!!
Dopo anni di gente che ci ha preso per il cu@o con le belle parole e nient’altro l’ onestà è cosa gradita, e non è che chi si riempie la bocca di parole dolci ama la Reggina e chi ti parla onestamente no, anzi è esattamente l’ opposto!!
Cortesemente un’ appello al tifo organizzato, non cerchiamo con il lanternino un motivo per disertare lo stadio, l’ ultima serie D la scusa era il nome e il logo, poi la tessera del tifoso, poi i daspo, per una volta troviamo un motivo per riempire il Granillo e non un motivo per disertarlo!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Informatevi dell’inchieste che ha in corso😂…. Poi non lamentatevi !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma ancora sento Taibi…credo che lui è un complice dei due Presidenti…..oggi lui spara su di loro….ma se eri un bravo e corretto DS dovevi dimetterti e informare i veri sostenitori….i tifosi….
Gente senza dignità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci mancava un’altro pagliaccio 🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A mmia mi pari nu munzeddu i fumeri. Ma se non la prende nessun altro la Reggina fallirà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma la società era già assegnata nei meandri di palazzo s Giorgio Il RUP stendiamo un velo pietoso, il delegato ha risposto ad Ilari in tempi non sospetti oggi viene fuori l albero genealogico di tale Minniti bravi FF ci siete riusciti a fare altri danni alla città grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Forse non avete ancora metabolizzato siamo in serie D va benissimo ache perché ha dichiarato di portarla in serie C e poi da spazio a chi fosse interessato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Guardando come si comporta da sindaco con i propri componenti della giunta…non oso immaginare cosa potrebbe esser capace con i restanti partecipanti di cordata in minoranza…
Non è cambiato nulla ..se non che stiamo elemosinando una serie D

Olè
Olè
5 mesi fa

Ho capito ma chi volete???
Se elemosini la serie D è solo colpa di uno, la B era salvabilissima visto le premesse!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Bandecchi e Taibi assieme?!?!?!?Per me dura poco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io mi chiedo……Ma ad uno che non è reggino, cosa può interessare una squadra in dilettanti? Non viene un dubbio? E continuiamo a leggere ogni giorno nomi e cordate fasulle!

Olè
Olè
5 mesi fa

Ma uno che non è Palermitano cosa può interessare una squadra in D??
Ma a uno che non è Napoletano cosa può interessare una squadra in D??
Ma a uno che non è Barese cosa può interessare la squadra in D???
Guarda che non sei il primo e nemmeno sarai l’ ultimo che finisci in D e in mano a chi non è della città, SOLO A REGGIO CALABRIA E’ UN PROBLEMA!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Al quanto ambiguo… Un augurio da Terni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ho già sentito queste parole…… Sin troppe volte e questa è la situazione attuale

Olè
Olè
5 mesi fa

A me sembra che sia stato anche sincero, ha detto che la porta in C e poi molla e che se c’è una cordata con più ambizioni meglio scegliere quella!!
Si autoconsidera in partenza solo un’ alternativa, cosa gli vuoi dire???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Va benissimo

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Buonasera a tutti .ottimisti e non.allora : la cosa si sta mettendo proprio bene .ieri tutti a dire .asta deserta .oggi tre richieste .Reggio vive e vivrà .ma andiamo all aspetto puramente egoistico della situazione ( voglio la reggina in mani più solidi possibili e con gente che parla poco mentre fa tanti fatti ).Due sono i veri pezzi forti .bandecchi e la fenice ( risorgeremo dalle ceneri domani? ) .il primo istrionico e con poca diplomazia ma puro e vero .i secondi più ricchi e guardando i nomi sono dei veri luminari .gente che senza offesa a Reggio ce ne è poco o niente .siccome ,io personalmente ,penso che essere colti e capaci sia un biglietto da visita importante andrei sulla fenice .vi spiego perché : la fenice ha i suoi pro e i suoi contro .pro : forza economica .contro : chi sarebbero i gestori del punto di vista tecnico ? Ne capiscono di calcio ? Nello stesso tempo forse farebbero tabula rasa mettendo un punto e a capo .nessuno della vecchia reggina entrerebbe e un reset generale forse serve come il pane .da altro lato taibi e belardi mi danno più sicurezza dal punto di vista delle competenze visto che stiamo parlando di calcio .Però a taibi quando siamo saliti lo feci presente al bar del mio rione pescatori ferrovieri .se vogliamo essere sostenibili devi fare mercato in lega pro e solo nel nostro girone che seguo H24 ci sono Parisi Avellino atanasov Teramo Donnarumma monopoli e bernandotto vibonese da portare in b assolutamente e con 400 600 k li prendi tutti . Mi fa hai ragione ma la proprietà vuole fare altro mercato e io devo fare ciò che mi dicono .ecco che essere aziendalista ti rende colpevole e complice del nostro fallimento .le realtà provinciali come la nostra non possono sottrarsi a fare mercato nelle serie inferiori se no prima o poi saltano . anch’io lo ho presa male ma guardando bene non da tifoso si capisce bene come il fatto di volere tutto e subito ti porta al fallimento prima o poi .e se abbiamo imparato la lezione dobbiamo capire che il nome di personalità e di pedigree serve per tirare gli altri ma va fatto ,anno per anno un mercato intelligente stile corvino e angelozzi .il Lecce si è salvato in serie a con mezzo budget della Reggina .purtroppo vai a trovarlo un altro corvino ma va fatta un area scouting stile foti dei tempi belli e vanno riscovati i vari Leon nakamura e Mozart di oggi anche in capo al mondo .ciò che la reggina non fa più da decenni .meditate gente .

Cosimo aldo
Cosimo aldo
5 mesi fa

Sono pienamente d’accordo con paolo, bravo, belle parole. Speriamo che vienne assegnata a lui la REGGINA, PERSONA SERIA, CON DEI VALORI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Altro speculatore…. Occhio….

Olè
Olè
5 mesi fa

Si ora tutti a dire occhio!!
È un traghettatore ma questo non significa che ti lascia nella mer@a come i predecessori!!
Bandecchi poi avrà mille difetti, ma è un combattente e dubito che si metta in gioco per poi vederti fallire dopo un’ anno come ha fatto l’ ignobile lametino!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tri pila avi Lu porcu……e Lu porcu avi tri pila

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pisciaturo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ha fatto di tutto per sembrare simpatico più ai perugini che ai ternani è andato pure sotto la curva dei tifosi ternani a sputargli, segretamente forse dopo il comune di Terni aspirava a diventare presidente della regione Umbria ma deve aver capito che non è aria quindi ora cerca fortune altrove.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

VEDETE COSA HA FATTO A TERNI È AL COMUNE DI TERNI LO CHIAMANO LO SCERIFFO

Olè
Olè
5 mesi fa

Alla ternana l’ ha portata in B e resa solida!!
Poi se mi trovi un’ imprenditore reggino migliore io sono più contento di tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Nn vi sta bene nessuno prendetela voi tifosi la squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci vuole una cordata locale, lasciate perdere questi squallidi personaggi.

Olè
Olè
5 mesi fa

Nomi e cognomi, però solidi, non puoi fare le trasferte in macchina e con i panini qualsiasi categoria sei pur sempre la Reggina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

State passando da un mitomane all’altro….Gallo, Saladini, Bandecchi….mah…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Che cesso di “Cristiano “

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Da quando ha litigato con i tifosi della ternana ho capito che si trattava di un uomo con gli attributi. Speriamo bene.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Appostu simu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Fino alla fine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Chiunque sia il presidente, non dimenticate gli inchini e la cittadinanza onoraria 😀

ANTONIO
ANTONIO
5 mesi fa

In questo momento ,come si suol dire questo passa il convento io non sono molto fiducioso di questa persona lavoro in Abruzzo e alcune vicende li ho chiare essendo vicino Terni Può essere che le cosiddette vie si siamo incrociate sia per noi che per lui e sia obbligato a fare bene a Reggio anche per un suo rilancio altre cordate non ne vedo facciamoci il segno della croce , e a Maronna mi di campagna, proviamo anche con questo fenomeno come sempre forza Reggina

Stefano
Stefano
5 mesi fa

Bandecchi e’ serio ,e’ riuscito portare una squadretta come la ternana abbonati che non superano 2000 abbonamenti in serie b ,Guardate le cifre ,dovete ritornare in serie b da Pisa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A Maronna me veru lui ci porterebbe in A

Olè
Olè
5 mesi fa

Ha detto che molla appena arriva in C 😀 😀 😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non vi sta bene nulla.Fatelo voi il presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Persona poco affidabile. Con questi personaggi la Reggina avrà vita breve.

Olè
Olè
5 mesi fa

Invece con i precedenti ha avuto vita lunga!!
Esattamente quali personaggi vorreste a reggio calabria per essere davvero felici???
No perchè tanta gente senza un progetto forte allo stadio non ci viene!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Conoscete i suoi affari con la sporca politica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Cioè, scusate, Taibi il salvatore della Patria vorrebbe affidarsi a Bandecchi? Lo stadio di Reggio diventerebbe un ringdi boxe…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mi spiace, sarebbe un altro speculatore mediocre!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Cu è?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Porta ( se ci riesce) in C e poi abbandona….natru squagghiatu cm a gallu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

C’è rivalità e sempre ci sarà con Modena ma meglio per voi non farlo entrare in città

Articoli correlati

Il reparto avanzato non è mai decollato dal punto di vista realizzativo...
La squadra ha un organico ampio e Trocini sarà chiamato a lasciare qualcuno a casa...
Gli amaranto nelle ultime due gare hanno giocato con il 3-5-2...

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina