Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nuova Reggina, carabinieri a Palazzo San Giorgio

Esposto in Procura dopo l’assegnazione della licenza per l’iscrizione alla Fenice Amaranto

Nuove nubi sul calcio reggino. Così scrive la Gazzetta del Sud:

“Manca l’atto di aggiudicazione dal fascicolo. Ho chiamato i carabinieri per verificare”. L’accesso agli atti del presidente della commissione Controllo e garanzia, Massimo Ripepi, sulla vicenda della Reggina calcio si trasforma in un esposto in Procura. I carabinieri nel pomeriggio sono stati a palazzo San Giorgio per verificare gli atti con cui il Comune, dopo la manifestazione d’interesse, ha assegnato alla Fenice amaranto la licenza per l’iscrizione al torneo di serie D.

Subscribe
Notificami
guest

68 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Vincenzo
Vincenzo
7 mesi fa

Attendiamo gli sviluppi!Come diceva Andreotti:a pensar male si fa peccato ma ogni tanto ci s’azzecca!É subito parso evidente che sono stati privilegiati i cugini del cognato del fratello etc. pur di fronte ad una consistenza economica irrilevante!Le solite cose alla riggitana.Non ha insegnato nulla la vicenda del Miramare.E se ci fosse una nuova riedizione!Ai posteri (anzi ai magistrati) l ardua sentenza!Reggini, continuate a credere in questi politici locali mezzecalzette.

Cosimo aldo
Cosimo aldo
7 mesi fa

Mi auguro che la magistratura faccia luce su tutta la vicenda dei compari e li manda a casa.cosa che avrebbe dovuto fare il sign prefetto ,per come è gestita la povera città. Reggio ,reggina nel cuore.

Olè
Olè
7 mesi fa
Reply to  Cosimo aldo

Perché invece non si sta chiedendo alla magistratura di avere gli atti di cessione tra saladini e Ilari o indagare sulla dichiarazione che saladini si è preso il rischio di non pagare????
Meritiamo 100 Gallo e 100 Saladini città finita e inutile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

I carabinieri li hanno chiamati, ed hanno fatto il loro lavoro.
Vediamo cosa esce fuori e poi parliamo.

Perché sennò si tratta delle solite scaramucce politiche reggine.

Olè
Olè
7 mesi fa

Però i carabinieri a Saladini nessuno li manda o li ha mandati, facciamo solo pena

Mimmo
Mimmo
7 mesi fa

Io credo che aldilà di tutto i tifosi reggini dovrebbero ringraziare chi investe nella squadra invece di lamentarsi a prescindere da tutto solo perché sono siciliani, a conti fatti almeno i siciliani stanno investendo , i calabresi dove sono invece? Una squadra gloriosa come la reggina in queste condizioni è davvero surreale, i calabresi che hanno grandi patrimoni ci sono, ma se ne fottono è questa la verità, la reggina dovrebbe essere una squadra di serie A , per la storia il blasone e quant’ altro, e invece si trova in queste condizioni e la colpa non mi pare affatto dei siciliani .

Guglielmo
Guglielmo
7 mesi fa
Reply to  Mimmo

Fare i conti con i soldi degli altri mi sembra fin troppo facile.

Amarantina1975
Amarantina1975
7 mesi fa

Oggi 16 settembre e l unico nome che si sa è dell allenatore … E poi si sentiva lasciateli lavorare .. dategli tempo .. abbiate fiducia … Si come se ci fossero sei mesi di tempo prima dell inizio … Io spero che anche chi difende l indifendibile apra gli occhi perché la situazione ad oggi fa ridere e se anche in extremis venissero raccattati 4 calciatori scappati di casa pensate che senza allenamenti coesione e tutto quello che ruota intorno ad uno spogliatoio che si costruisce col tempo si va per vincere? Al massimo figuracce si fanno e non meritiamo questo.

Sebastiano
Sebastiano
7 mesi fa

Se avreste posto tutta questa forza d’animo, tutta questa vostra energia, tutta questa vostra devozione alla mia cara reggina, “ma una squadra come tutte nel mondo”, la nostra città, la nostra amata Reggio come la definiamo in molti, in questo momento questo posto sarebbe come Dubai, però un vecchio calabrese diceva la verità, a riggiu u problema sunnu i rigitani….io vivo a Reggio da 41 anni, e tutti voi non vi rendete conto .ancora oggi, che la città è morta,
Viviamo in condizioni che nemmeno negli anni 50 c’erano, e con tutto il dovuto rispetto per la reggina, che ripeto è la sola cosa che ancora ha valore, ma credo che ci siano cose molto più importanti da difendere in questo momento, la nostra dignità, che hanno messo in tutti i modi sotto i piedi, a questo punto non ci resta che belare come le pecore, e farci tosare, buona serata a tutti i riggitani.

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Finalmente uno che scrive cose sensate,serie, impegnate . Considerazioni pienamente condivise . Si facesse per Reggio tanto rumore di quanto lo si stà facendo per la Reggina(tifosissimo da 60anni) Reggio Calabria a Dubai manku sa viriva…..

Dario
Dario
7 mesi fa

Ripepi smonta le fake news: “certo che ho avuto le carte, il problema è cosa ho scoperto”
Massimo Ripepi ha ricevuto la documentazione, ma mancavano i documenti più importanti, tra cui l’indispensabile atto amministrativo

Marui
Marui
7 mesi fa

Se solo si fosse deciso di affidare la Reggina alla società di imprenditori Reggini con Taibi e Belardi avevamo già uno squadrone e domenica asfaltavamo il Lamezia FC.
Purtroppo da sogno è diventato un Incubo

Nino ielo
Nino ielo
7 mesi fa
Reply to  Marui

Sono d’accordissimo, almeno era in mano a due grandi che in parte, hanno scritto la storia della nostra amata Reggina.

Gianni
Gianni
7 mesi fa

Ancora nessun calciatore, ma siamo su scherzi a parte?
Chiamate urgentemente gli imprenditori Reggini e la my energy e date loro immediatamente l’incarico.
Con loro Taibi e Belardi e in 2 giorni abbiamo uno squadrone. Via questi Cialtroni che da 10 giorni abbaiano solamente chiedendo esclusivamente soldi attraverso gli abbonamenti.
Siamo alla follia.

Antonio
Antonio
7 mesi fa

Comunque è incredibile: ripepi accusa Brunetti di illecito amministrativo (di fatto) e Brunetti non tira fuori nessun documento a sostegno della sua risposta, che so tipo una firma per ricevuta di ripepi della documentazione da lui ritenuta mancante…..
Per usare un gerco calcistico e restare in tema, per me siamo sul 2-0 per ripepi…..

Pinco panco
Pinco panco
7 mesi fa

Io aspetto con ansia di sapere dove è questo atto di assegnazione e i verbali….. Non si chiede il mondo ma solo ciò che dovrebbe essere normale… E soprattutto qualcuno ha visto qualche calciatore…? Sono le 22 del 15 settembre e non c’è nemmeno un calciatore….
Lasciateli lavorare…. Ok… Ma ci rendiamo conto che abbiamo detto no ad una squadra già pronta per un pregiudizio su taibi e bandecchi (da sopportare solo un anno) per buttarci in braccio a imprenditori piccoli piccoli tra parenti di consiglieri, e un organigramma che è l’albero genealogico di ballarino….. 😮
La situazione è grave! Dove sono i calciatori? Quale è il budget? Pretendiamo chiarezza

Domi Q
Domi Q
7 mesi fa
Reply to  Pinco panco

Mi chiedo una cosa. Ormai siamo iscritti e non si sa come finirà ma se si fosse deciso di rimanere fermi un anno ( anni sabbatico), ed avere tutto il tempo per provare a riorganizzare un po’ tutto con più calma, società, giocatori, Sant’Agata etc… A luglio si sarebbe potuto riprendere nome, logo e tutto il resto della Vecchia Reggina?

Marui
Marui
7 mesi fa
Reply to  Domi Q

Se solo si fosse deciso di affidare la Reggina alla società di imprenditori Reggini con Taibi e Belardi avevamo già uno squadrone e domenica asfaltavamo il Lamezia FC.
Purtroppo da sogno è diventato un Incubo

Pinco panco
Pinco panco
7 mesi fa
Reply to  Marui

Non abbiamo la controprova ma come darti torto… Io mi chiedo come fanno alcuni a difenderli…sull’allenatore non mi esprimo perché non sono così esperto ma Zero calciatori zero! Nada! Niente di niente! Nemmeno uno! Ce ne vorrebbero almeno 4 o 5 per fare almeno il torello… Ma niente. Zero totale. Zero allenamenti! È follia anche solo pensare di difenderli… Come arriveremo al debutto in queste condizioni… C:era uno squadrone pronto con anima Reggina e invece…. Voglio vedere i verbali e soprattutto questo budget….

Amarantina1975
Amarantina1975
7 mesi fa
Reply to  Pinco panco

Hanno detto no a una cordata molto più solida economicamente .. molto più organizzata (tanto che era tutto pronto) e soprattutto formata per il 50% da imprenditori locali … E per che cosa? Per 4 personaggi amici degli amici con parentele acquisite che vengono da Catania (non sto criticando che non sono reggini, infatti neppure bandecchi nell’ altra cordata lo era .. ma non esiste ti presenti ufficialmente appena preso l incarico con le bandiere del Catania) senza un briciolo di rispetto e che sono totalmente allo sbaraglio sia finanziariamente parlando sia organizzativamente parlando .. basta vedere che ad oggi 16 settembre la situazione squadra. Mi sento offesa da questi sindaci che hanno tradito i tifosi con questa scelta nefasta e peggio ancora mi sento tradita da quelli che dovevano essere i primi difensori della Reggina e che invece si sono rivelati solo dei ciarlatani da quattro soldi (mi riferisco a quelli che si firmano diffidati liberi con i loro stupidi comunicati) ..

Gianpiero
Gianpiero
7 mesi fa
Reply to  Marui

Belardi e taibi due professionisti di 50 anni che nessuno li ha mai cercati…

Un Tifoso
Un Tifoso
7 mesi fa
Reply to  Domi Q

Dopo “l’anno sabbatico” saresti ripartito dalla terza categoria non dalla serie D, quello sarebbe stato il problema…

Gianpiero
Gianpiero
7 mesi fa
Reply to  Domi Q

La D c’è l’hanno offerta quest’anno… l’anno prossimo saremmo dovuti partire dalla terza categoria o comprare il titolo da qualcuno

Domi Q
Domi Q
7 mesi fa

Ma invece un’altra cosa.. del sign. Saladini non se ne parla più? Mi auguro e spero che si stiano svolgendo indagini, intercettazioni e controlli vari su quanto accaduto e si faccia chiarezza sui tanti lati oscuri.

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Domi Q

Per carità, tutti vorremmo si facesse luce sulla gestione saladini…ma con tutti i guai che abbiano ora, pensiamo a Saladini?

Domi Q
Domi Q
7 mesi fa
Reply to  Antonio

Beh, qui si discute di Reggina e se parliamo di guai, sappiamo tutti che sono iniziati proprio da lui quindi lui fa parte dei guai.. (scusa sembra un gioco di parole).

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Domi Q

Lui è soprattutto Brunori…ma finché nessuno denuncia Brunori per aver ritardato deliberatamente il pagamento dei 757k per danneggiare la reggina, saremo in alto mare….

Un Tifoso
Un Tifoso
7 mesi fa
Reply to  Antonio

Infatti, senza formale denuncia figurati se la magistratura si muove…

Domi Q
Domi Q
7 mesi fa

È ovvio che chi di competenza farà le sue dovute verifiche del caso, perché non credo che il sig. Ripepi o chiunque altro si presenta dai carabinieri per nulla.. ma, perdonate la mia ignoranza.. Questi atti di cui si dice, facevano o avrebbero dovuto fare parte di tutto il resto della documentazione necessaria da presentare a Roma per l’iscrizione? Se così fosse, lassù qualcuno non se ne sarebbe accorto? Oppure sono documenti che rimangono in archivio a Reggio?

Gas gas
Gas gas
7 mesi fa

Il calcio no la dovrebbe essere politica, ma inevitabilmente lo può diventare. Quanto vorrei ci fosse Scopelliti uomo di curva, invece di questi 4 tirapiedi di un gran tifoso del Milan.

Reggino
Reggino
7 mesi fa

Gli atti amministrativi del bando e i verbali della commissione ci sono o meno? E’ questo che Ripepi ha denunciato, è per questo che ha chiesto l’intervento dei Carabinieri annunciando un esposto in Procura e su questo nel comunicato stampa di Brunetti non c’è un briciolo di risposta.

Dario
Dario
7 mesi fa

Gianpiero dissento tutto il tuo pensiero.
I Catanesi della Fenice dimostrino con i fatti di tenere alla Reggina formando una squadra degna di Reggio e diretta alla pronta risalita in lega pro. Ad oggi passati 10 giorni non è stato ufficializzato alcun calciatore, non hanno Soldi vadano via.
Aspettano di vendere Abbonamenti a scatola chiusa? Il tempo stringe.

Amarantina1975
Amarantina1975
7 mesi fa
Reply to  Dario

E allora possono aspettare.. se 3/4 della città non li vuole non vedo come possono pensare agli abbonamenti.. purtroppo la realtà è che ad oggi non c è niente e se la scelta del sindaco fosse stata diversa a quest ora la squadra si stava già allenando ..ora tutti quelli che nelle scorse settimane dicevano date fiducia fateli lavorare dove sono? No perché o è gente che spera nel miracolo divino o è gente che di calcio non capisce gran che e quindi pensa che ci sono ancora sei mesi e quindi possono lavorare con calma

Gianpiero
Gianpiero
7 mesi fa
Reply to  Amarantina1975

È gente che crede nel lavoro non nelle parole…a tutti quelli che credono a bandecchi dico che ci avrebbe portato in C subito per darci in mano a Ferrero viperetta…poi sarebbe stata la mazzata finale….ancora non abbiamo giocato una partita e già è un fallimento…al primo pareggio chiederete l’intervento di Mattarella…

Antonio
Antonio
7 mesi fa

Ripepi ha fatto delle accuse circostanziate, alle quali Brunetti risponde genericamente che tutti gli atti sono stati consegnati….non mi sembra un rispondere nel merito ed in modo circostanziato……a proposito: si è saputo più nulla della denuncia che il consigliere Latella “avrebbe dovuto fare” a breve contro Ilari??

Giuseppe
Giuseppe
7 mesi fa

La soluzione è sparire definitivamente tarpando le ali alla ripartenza, se abbiamo anche i nemici in casa allora è finita!!
Ripepi ha tutte le ragioni del mondo, ma come la scelta della Fenice è politica lo è allo stesso modo anche questa battaglia interna che porterà solo alla fine totale!!
Mi auguro che ripepi non creda che poi vinta la sua personalissima battaglia politica, possa chiamare Bandecchi, sarà la morte definitiva del calcio a Reggio per decenni!!

Olè
Olè
7 mesi fa

Non avevo mai visto questa veemenza per gli altri problemi della città!!!
Popolo da estinzione non c’è niente da fare

Gianpiero
Gianpiero
7 mesi fa

La politica si occupi di altro.
Continuare a mettere in mezzo la Reggina per guadagnare qualche voto descrive da sola la classe politica.
Lasciamo lavorare la nuova società e basta.
Alla fine dell’anno tireremo le somme.
Io per primo ho simpatizzato per Gallo e poi per Saladini e sappiamo tutti come è andata a finire.
Le parole stanno a zero.
Chi non tifa Reggina perché è in mano a catanesi o perché Brunetti chissà cosa abbia fatto o perché fa dietrologia di qualsiasi tipo non è un vero tifoso.
Mi sembra quasi ci sia la voglia di trovare una scusa per non tifare.
Il Catania in D ha fatto 11000 abbonati.
Mi dispiace dirlo ma ci hanno messo la sputazza sul naso.
IO TIFERÒ REGGINA SEMPRE anche se per un anno avremo un nome diverso o se faremo male vedute in provincia.

Fuorisede
Fuorisede
7 mesi fa

È tutta lotta politica di bassa Lega. Lascino la Reggina allo sport, non ne facciano motivi di speculazione politica. Ma non ci sono scuole, sanità, manutenzione di strade, nettezza urbana di cui occuparsi. Va tutto bene a Reggio Calabria? Solo la Reggina esiste?

Olè
Olè
7 mesi fa
Reply to  Fuorisede

Sono cose serie perché se ne occupi la politica, meglio mandare i carabinieri al comune per la Reggina che mandarli al deputato di Ravagnese che con il vento forte impesta un quartiere di odore insopportabile di fogna a cielo aperto!!!
Siamo una città squallida, speriamo nelle future generazioni……………..se non vanno via tutti e ci restano solo i Brunetti e i Ripepi Totò e Peppino!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Indagate pure Gravina, Cellino ecompany

Sitter
Sitter
7 mesi fa

La legalità che vuole Bandecchi presidente della Reggina per chiare idee politiche anche se questo personaggio ha detto che non voleva stare più di un anno a Reggio e con due puntate di report su di lui.
Ma non siete stanchi di ‘mbuccare alle promesse di gente che millanta di essere il salvatore della patria?

TifoReggina
TifoReggina
7 mesi fa

Caro signore, le ricordiamo che grazie a questa redazione che lei si permette di insultare, lei può scrivere in questa sede quello che vuole, sempre nell’ambito della legge italiana. Le ricordiamo che questa è una testata giornalistica soggetta alla legge sulla stampa e dunque è tenuta a cancellare qualsivoglia messaggio che ricade nei reati di diffamazione ed ingiuria, così come a bannare che reitera suddetti messaggi. La invitiamo a rispettare chi lavora in questa sede e a moderare i suoi scritti o sarà bannato. Cordiali saluti

TifoReggina
TifoReggina
7 mesi fa
Reply to  TifoReggina

Quando ha scritto che questa redazione lavora a favore dell’illegalità si è spiegato benissimo. La invitiamo alla massima attenzione, come sempre l’avremo anche noi. Cordiali saluti

Olè
Olè
7 mesi fa
Reply to  TifoReggina

State sbroccando di brutto, adesso per voi è guerra personale, dire che tifo Reggina o altre testate giornalistiche appoggiano l’ illegalità è diffamatorio!!
Adesso state esagerando su tutti i fronti e se prima la delusione giustificava adesso comincia a essere una giustificazione sbiadita, è rabbia repressa da anni questa purtroppo!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma cos’è da pazzi gentaglia senza cervello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non si dà nulla per scontato..ma mi chiedo..se la Figc per l’iscrizione richiede alla società vincitrice l.assegnazione rilasciata dal sindaco… può mai essere che non abbiano avuto il provvedimento amministrativo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Il lupo perde il pelo ma non il vizio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

In questa ultima vicenda ci sarà un “vinto” e ci sarà un “vincitore”. Sarebbe bello se il vinto scomparisse definitivamente dalla scena politica.
Così, giusto per sfoltire un po’ la folta rosa dei grandi illuminati reggini.

Francesco
Francesco
7 mesi fa

E’ una vergogna!

Francesco
Francesco
7 mesi fa

Se ce ne fosse bisogno è tutta una lotta politica strumentalizzata dall’unto dal Signore con la complicità del sito sparafango “Sceccoweb”

Francesco
Francesco
7 mesi fa

«Tutta la documentazione in merito alla manifestazione d’interesse per l’assegnazione del titolo sportivo ad una società – scrive Brunetti – candidata a rappresentare Reggio Calabria nel campionato di calcio di serie D, richiesta dal consigliere comunale Massimo Ripepi e dallo stesso visionata nella giornata di domenica durante l’incontro avuto col sindaco facente funzioni Paolo Brunetti, è stata regolarmente consegnata al consigliere di minoranza nella giornata odierna, dando seguito alla domanda di accesso agli atti formulata lo scorso 12 settembre. 
Si specifica che nessun blitz dei Carabinieri si è registrato a Palazzo San Giorgio, il cui intervento è stato richiesto dal consigliere Ripepi per non meglio specificati motivi. I militari dell’arma, dunque, hanno solo risposto ad una sollecitazione del consigliere comunale e non hanno acquisito alcun atto, né ascoltato il sindaco facente funzioni o altri rappresentanti dell’amministrazione comunale, limitandosi a verbalizzare il motivo dell’attività posta in essere. Sulla vicenda si stigmatizza l’enfasi data ad una “non notizia”. L’Ente tutelerà la propria immagine e reputazione nelle sedi competenti».

Pinco panco
Pinco panco
7 mesi fa
Reply to  Francesco

Ohhhhh benissimo… Speriamo che sia vero e che finalmente tutti i documenti diventino pubblici per fare chiarezza al più presto su tutte le cifre e le motivazioni che hanno condotto a questa scelta….

Armando
Armando
7 mesi fa

Per adesso c’è solo un esposto di Ripepi, cioè di un avversario politico del sindaco ff, nel quale vengono ventilate ipotesi di reato allo stato tutte da dimostrare, e – pare – una verifica documentale effettuata dai Carabinieri.
Il tutto enfatizzato dal solito sito, che comunque – per evitare querele – prudentemente usa sempre il condizionale ed il punto interrogativo.
Tanto a Reggio basta questo ad alimentare il can can mediatico, che trasforma una palla di neve in una valanga.
Che schifo.

nakamura
nakamura
7 mesi fa

Dai Paolo dicci che siamo tutti “mbuccalapuni”

Paolo
Paolo
7 mesi fa
Reply to  nakamura

Sai queste cose non mi toccano .problemi loro io seguo la squadra non hai capito ma lo ho spiegato .se la danno a bandecchi lo stesso tifo per lei .certo non so se passo dalla padella alla brace ma io sono solo un semplice tifoso .nulla più .

Nakamura
Nakamura
7 mesi fa
Reply to  Paolo

Inizi a parlare come uno grande

Paolo
Paolo
7 mesi fa
Reply to  Nakamura

Io parlo sempre in un modo mentre voi fate come le bandiere .per me qualcuno si farà male ma per fortuna ti ripeto sono un semplice spettatore che tifa solo reggina . E se partiti politici potevano sperare sul mio voto dopo questo telenovela sulla reggina mi ha fatto capire che il mio voto e quello degli altri 5 della mia famiglia non li prendono .

Nakamura
Nakamura
7 mesi fa
Reply to  Paolo

No dire voi non è corretto, vai a leggere i miei commenti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non si ha più pace!

Paolo
Paolo
7 mesi fa

Non so ma alla fine i carabinieri sono stati chiamati .hanno fatto imbrogli ? E la lega stavolta è stata zitta ? Si è presa 500 k di iscrizione tra variabile e fissa e non ha atti di assegnazione .non so se devono penalizzare o altro a sto punto meglio fermarsi un anno . cioè la lega ha accettato squadra senza il documento principale ? Qua c’è del torbido sotto .mille guerre intestine all ultimo sangue faranno morire tutto .

Antonio
Antonio
7 mesi fa

Ma va la’!!!

Pinco panco
Pinco panco
7 mesi fa

Ohhhhhhhhhhhh….
Non aggiungo altro…. La storia puzzava ma proprio tanto! Adesso speriamo che saltino fuori verbali e tutta la documentazione e si faccia finalmente piena luce su questa pantomima del bando che ha visto la Fenice con 5 mln di fatturato prevalere su my energy + concessionaria + confindustria + bandecchi con u fatturato immensamente superiore e una squadra già pronta…
Io voglio solo sapere la verità, le garanzie bancarie, budget ecc…

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Pinco panco

Ma vedi…le garanzie bancarie, il budget, può darsi che ci sono, il problema è quanto potere discrezionale può avere un sindaco, f.f. oltretutto, nel preferire la cordata nettamente piu debole a fronte di una cordata nettamente più attrezzata…..gli atti amministrativi ci devono essere, e punto secondo, devono essere debitamente motivati…..sarei curioso di capire con che motivazioni si è arrivati a tanto!

Pinco panco
Pinco panco
7 mesi fa
Reply to  Antonio

Bravissimo è proprio sulle motivazioni che hanno portato a questa scelta incomprensibile da fuori, che voglio si faccia piena luce.. Gli concedo il beneficio del dubbio ma voglio sapere tutto!!! Voglio conoscere il budget delle due cordate fino all’ultimo centesimo e se la documentazione è regolare…
Poi c’è c’è del marcio, mi uniró al coro “arrestateli tutti”

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Pinco panco

Sembra evidente che nessuna motivazione possa giustificare una assegnazione alla cordata nettamente più debole, ecco perché l’atto formale forse non c’è….perché sarebbe stato un atto impugnabile dal 2^ classificato, con richiesta di sospensiva, quindi tutto fermo già sul nascere…..
Se veramente le cose sono andate così, non era meglio assegnare subito a unicusano la licenza? Vedrete che Mirko è gli altri passeranno da questa parte della barricata ahahah

Antonio
Antonio
7 mesi fa

Ops…

Articoli correlati

La squadra adesso segna con regolarità, ma deve ritrovare ermeticità difensiva...
Bruno Trocini continua ad avere ampia scelta, ma aspetta di ritrovare due calciatori importanti...
L'esterno italo-albanese è il 17esimo giocatore a segno in questo torneo ...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina