Resta in contatto

Pagelle

Rivas e i cambi di Baroni cambiano volto alla Reggina. I voti degli amaranto allo Zini

Secondo tempo quasi perfetto per Denis e compagni che tengono viva la speranza play-off

Dopo un primo tempo tra luci ed ombre, la ripresa regala una Reggina decisamente più in palla. Ottima la prova di Rivas autore del gol dell’1-1, sugli scudi anche Nicolas che salva in un paio di circostanze e Denis che oltre a regalare l’assist a Rivas è sempre pronto a spazzare l’area sui calci piazzati dei padroni di casa.

Nicolas 7: subito decisivo nel deviare in angolo un destro insidioso a giro di Ciofani, blocca il sinistro dal limite di Castagnetti. Non può nulla però sul destro al volo di Valzania prima del riposo. Torna a chiudere la saracinesca nella ripresa specie quando dice di no a Gustafson.

Delprato 6: solita prova ordinata e pulita in fase quella del difensore scuola Atalanta. Nella ripresa lo si vede anche in avanti con un colpo di testa in torsione che colpisce il palo a Carnesecchi battuto.

Stavropoulos 6,5: qualche imprecisione nelle uscite macchia la sua prestazione, ma si mostra decisivo in un paio di chiusure difensive. Su un paio, nella ripresa, quelle su Gaetano e Deli rischia grosso ma risulta fondamentale.

Dalle Mura 6: uno scontro fisico di notevole spessore quello con Ciofani. Nonostante la differenza d’età riesce a contenerlo tutto sommato bene, seppure qualche sbavatura nella sua prova ci sia.

Di Chiara 6,5: un tuffo che vale quasi quanto un gol su Baez che conclude quasi a botta sicura dopo una rapida ripartenza della Cremonese. Baez è un avversario non facile da contenere ma l’ex Benevento non sfigura. Dopo l’uscita di Edera i calci d’angolo sono tutti i suoi e dalla bandierina pennella due assist per Denis e Delprato non sfruttati al meglio. Esce dolorante dal campo. Dall’88 Bellomo sv

Rivas 7,5: Baroni gli chiede un lavoro al quale non è abituato, quello di dare una mano anche in fase difensiva. Riesce però, partendo da più lontano, a far viaggiare tutti i cavalli del suo motore quando ha campo libero davanti. Il ritorno all’antico, al 4-2-3-1, nella ripresa gli permette di accentrarsi di più e di trovare il gol, su assist di Denis, con un tocco che passa tra le gambe di Carnesecchi. È il secondo gol consecutivo dopo quello alla Reggiana, quinto stagionale. Dall’81 Menez sv

Bianchi 6: gli toccano gli straordinari anche in fase difensiva soprattutto nel primo tempo quando la Cremonese spinge e le sue chiusure sono provvidenziali. In avanti non riesce ad incidere.

Crisetig 6,5: i ritmi della gara sono alti e il mediano amaranto ha il suo bel da fare per gestire il pallone in mezzo al campo, se nel primo tempo il suo lavoro è più di rottura nella ripresa riesce ad esibirsi in giocate di maggiore qualità con buone aperture e cambi di gioco per i suoi compagni. Dall’81 Crimi sv

Edera 5: un po’ fuori dal gioco nei primi minuti si accende all’improvviso poco prima della mezz’ora quando controlla un buon pallone e cerca un sinistro che però si rivela sbilenco. La sua prestazione non convince Baroni che lo sostituisce dopo l’intervallo. Dal 46’ Liotti 6 inserito per dare maggiore spinta sulla corsia di sinistra riesce a prodursi in un paio di accelerazioni e buone giocate. Peccato per quel colpo di testa a tu per tu con Carnesecchi che si rivela troppo debole.

Okwonkwo 5: prova deludente la sua. Non riesce a sfruttare bene le sponde di Denis, né a liberare la sua velocità. Baroni lo richiama in panchina dopo il primo tempo. Dal 46’ Folorunsho 6,5 il suo impatto sulla gara è subito evidente. L’italo-nigeriano ci mette il fisico, la forza, la corsa, anche il tiro. Non è ancora al top dopo l’infortunio ma il suo apporto non manca mai.

Denis 7: è il miglior difensore amaranto sui calci piazzati dei padroni di casa. Ma lo si vede anche in avanti, specie nella ripresa quando ci prova subito con due colpi di testa, questa volta verso la porta difesa da Carnesecchi, che avrebbe meritato maggiore fortuna. È l’argentino a regalare a Rivas l’assist per il gol che vale l’1-1

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle