Resta in contatto

Pagelle

Micai rimandato ma la Reggina non sfigura all’Arechi

Il portiere amaranto non è impeccabile, buona prova di Di Chiara e dei subentrati

Micai 5: un pallone che gli scappa dalle mani in avvio, poi un’uscita avventata fuori area. Incolpevole sul primo gol di Bonazzoli, poteva decisamente fare qualcosa in più sul secondo.

Lakicevic 5,5: il gioco della Reggina si sviluppa soprattutto a sinistra, mentre sulla sua sfascia si spinge poco e con scarsa efficacia. Dal 67’ Adjapong 6,5 il suo esordio con la maglia amaranto è molto positivo. Da subito più propositivo di Lakicevic riesce spesso a sfondare anche sull’out di destra.

Cionek 6: non ci sono particolari sbavature nella prova del centrale amaranto che guida con la consueta personalità la retroguardia.

Stavropoulos 5,5: soffre sui colpi di testa dove è difficile avere la meglio su Djuric ma non riesce a contenere a dovere neanche Bonazzoli che, in occasione del primo gol, lo aggira facilmente. Non mancano però senso della posizione e capacità di anticipare l’avversario.

Di Chiara 6,5: è tornato il solito instancabile motorino della corsia mancina amaranto. I maggiori pericoli alla porta avversaria arrivano proprio dalla sua fascia per lo più da giocato nate dai suoi piedi.

Ricci 5,5: in alcune circostanze pecca di un eccesso di foga che lo porta a strafare. Poi ha anche la palla buona per sfondare ma non trova lo specchio della porta. Dal 58’ Menez 6,5 regala estro ed imprevedibilità alla manovra amaranto apparsa facile da leggere fino a quel momento. Gli manca il gol.

Hetemaj 6: grande intelligenza tattica e buona lettura delle situazioni di gioco. Ci si attende molto da lui in questa stagione, deve trovare la migliore condizione.

Crisetig 6: prova senza particolari errori ma anche senza acuti di rilievo. Si mette poco in evidenza. Dal 78’ Bianchi sv

Laribi 6: subito propositivo, tenta il destro dalla distanza in due occasioni chiamando all’intervento Belec. Dal 58’ Bellomo 6 il suo ingresso, assieme a quello di Menez, serve a regalare imprevedibilità al gioco della Reggina. Ci riesce ma la Salernitana si chiude bene e non concede grandi occasioni.

Rivas 5,5: tanto movimento ma spesso fuori dalla manovra. Gli manca lo spunto e la giocata che potrebbe regalare la superiorità numerica ai suoi.

Montalto 6: due bolidi di sinistro che non inquadrano lo specchio, uno su punizione, l’altro su un pallone recuperato al limite dell’area di rigore. Da segnalare anche un bello scambio con Ricci. Dal 67’ Denis 6 Aglietti lo inserisce per dare maggior peso all’attacco amaranto, lui si spende come sempre ma non riesce ad incidere.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle