Resta in contatto

Approfondimenti

Clotet: “Reggina squadra esperta e forte ma ho fiducia nella mia Spal”

Il tecnico catalano analizza insidie e difficoltà della trasferta di Reggio Calabria

A poche ore dalla partenza per Reggio Calabria dove sabato affronterà la Reggina, il tecnico della Spal, Pep Clotet ha incontrato la stampa. Ecco allora la sua analisi sulla gara: “Quella di Reggio sarà una trasferta difficile con una squadra che in casa è molto forte e non è facile da affrontare. Noi però siamo molto concentrati e vogliamo fare il nostro calcio fuori come in casa perché credo che una squadra di calcio debba giocare con la testa mentalità sia in casa che in trasferta”.

Definita da più parti come uno scontro generazionale tra una esperta Reggina ed una giovane Spal, la sfida del Granillo, può riservare diverse insidie ai ferraresi. “La Reggina è una squadra forte sulle palle inattive, che in difesa è difficile da perforare. Una squadra che attacca con pochi elementi e che resta quindi sempre molto coperta per evitare sorprese e ripartenze. Una squadra, in questo senso, molto tattica. Aglietti ha fatto un grande lavoro in poco tempo, ha plasmato la squadra sulle sue idee di sicurezza. L’esperienza dei suoi giocatori aiuta molto in questo, nel saper gestire i momenti della partita, nel saper attaccare quando serve e difendere quando c’è necessità. Sarà una partita molto difficile per noi perché noi siamo una squadra giovane e contro questo tipo di gioco per noi non è sempre facile giocare. Ma sono fiducioso nel nostro gioco e so che arriviamo carichi a questa partita. È vero che loro giocano in casa, che quello di Reggio è un campo difficile e che loro partono, diciamo, favoriti, ma io voglio vedere la mia Spal giocare come ha fatto nelle precedenti partite e alla fine essere soddisfatto del gioco e del risultato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti