Resta in contatto

Pagelle

Reggina: bene Micai e Cionek, delude Ricci, Cortinovis sfiora il super gol

Le pagelle degli amaranto dopo il pari contro il Frosinone

MICAI 6,5 – Straordinario il suo riflesso su Ciano nel primo tempo, avvio di stagione quanto mai positivo.

LAKICEVIC 6 – Impegnato costantemente nella zona di competenza, però risulta essere molto attento in copertura. Nel finale di gara salva sul tap-in a botta sicura di Lulic.

CIONEK 6,5 – Altra prestazione praticamente impeccabile, anche se con Novakovich soffre decisamente di più ma tiene ampiamente botta.

REGINI 6 – Prova ordinata e attenta, con Cionek forma una buona coppia difensiva.

DI CHIARA 5 – Altra prestazione sotto i suoi standard. Zampano dalla sua parte non spinge granchè, mentre in avvio è preoccupato dalla verve di Zerbin. Raramente lo si ricorda oltre la metà campo.

HETEMAJ 6 – Primo tempo in apnea, poi tenta di metterci più esperienza che forza per cercare di alzare l’argine di fronte alla marea gialloblù.

CRISETIG 5,5 – Primo tempo negativo, prova a riemergere senza però riuscire a dare ritmo e qualità alla mediana amaranto. (dall’81 BIANCHI sv)

RICCI 5 – Non si accende mai, anche se ha una ghiotta palla gol in avvio di gara. Sembra avulso dalla manovra della squadra e deve ritrovarsi al più presto. (dal 45′ LARIBI 6 – Impatto positivo con la gara, ha anche la palla buona per segnare. Si muove bene, lotta, insomma gli hanno fatto bene due panchine di fila: Aglietti ora può iniziare a sfruttarlo.)

BELLOMO 5,5 – Non riesce mai ad accendersi, specialmente nel primo tempo. Resta imbrigliato nella rete dei ciociari e non trova il dialogo con i compagni del reparto offensivo. (dal 66′ CORTINOVIS 6 – Sfiora l’eurogol, che sarebbe stato da tre punti per la Reggina. Il ragazzo ha colpi e sa come muoversi in campo: gli altri compagni titolari sono avvertiti.)

RIVAS 5,5 – Probabilmente a corto di energie, gira spesso a vuoto e senza riuscire a liberare la sua tecnica e la sua qualità. (dall’88’ LIOTTI sv)

GALABINOV 6 – Palloni giocabili zero ed è un peccato considerando che nelle precedenti partite l’ha sempre buttata dentro alla prima occasione utile. Aglietti lo richiama troppo presto in panchina. (dal 66′ MONTALTO sv)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle